Allergia al pistacchio: un piccolo piacere a cui fare attenzione

allergia al pistacchio

Tipici frutti a seme della Sicilia, usatissimi in tante preparazioni dolciarie ma non solo (si possono trovare nella mortadella, ad esempio), i pistacchi sono amati da molti e largamente consumati in Italia. Tuttavia, sebbene meno diffusa di altre, potremmo avere a che fare con l’allergia al pistacchio.

Le allergie alla frutta a guscio sono piuttosto comuni, ma il pistacchio, fortunatamente, sembra “mietere meno vittime” delle noci, delle arachidi e di altra tipica frutta secca. Nonostante ciò, può essere utile conoscere meglio questa forma allergica e quali test allergologici si possono fare per diagnosticarla.

Sintomi dell’allergia al pistacchio

Il pistacchio, nei soggetti allergici ovviamente, può provocare i tipici sintomi delle allergie alla frutta a guscio:

  • disturbi gastrointestinali;
  • orticaria; 
  • prurito;
  • shock anafilattico nei casi più gravi.

Attenzione dunque a questi disturbi se si verificano dopo aver mangiato un pistacchio, un dolce a base di questo frutto, come ad esempio i tipici cannoli siciliani, o altre preparazioni che lo contengono.

Cross-reattività con gli anacardi

Facendo parte della stessa famiglia delle Anacardiaceae, i pistacchi possono presentare cross-reattività con gli anacardi, ma anche con i semi di mango (non la polpa), frutto facente parte della stessa famiglia. Cross-reattività può presentarsi anche con altri frutti contenenti la proteina 2S Albumina, una delle principali proteine di deposito del pistacchio.

In caso di allergia diagnosticata agli anacardi, dunque, è consigliato prestare attenzione anche ai pistacchi, in quanto è possibile essere sensibili anche verso questo frutto (non significa necessariamente che gli allergici a un frutto lo siano anche all’altro, ma c’è una maggiore probabilità).

Già nel 1995, una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Clinical & Experimental Allergy ha indagato i fenomeni di cross-reattività tra l’allergia al pistacchio e quella agli anacardi e ai semi di mango. Proprio da questo studio è emerso che il pistacchio contiene delle proteine allergeniche presenti anche in altri frutti e semi della stessa famiglia, come gli anacardi appunto. Interessante notare che questi allergeni sono però assenti nella polpa del mango, la parte più comunemente mangiata, ma non l’unica visto che anche i semi sarebbero commestibili.

Potenziali cross-reattività sono state individuate anche con altri semi e frutti a guscio, come arachidi e semi di sesamo. In generale, potrebbero risultare maggiormente a rischio allergia tutti quegli alimenti contenenti l’allergene 2S Albumina. In ogni caso, solo dei test allergologici affidabili possono davvero individuare gli allergeni e gli alimenti specifici che vi provocano reazioni.

Test allergologici per l’allergia al pistacchio

Dunque, quali test allergologici fare per diagnosticare l’allergia al pistacchio? Innanzitutto, in caso di dubbi o sintomi sospetti, consultate il vostro medico di base, o il pediatra. Essi possono prescrivere delle prime analisi del sangue, Rast Test, che mirano a individuare gli anticorpi che si attivano in caso di allergia. La prescrizione può contenere fino a un massimo di 8 allergeni alimentari (o 8 inalanti). In base ai risultati di questi esami poco invasivi, si tratta di semplici prelievi di sangue, potete continuare la diagnosi in accordo con il vostro medico e rivolgervi, successivamente e se necessario, a un allergologo a pagamento.

Grazie ai Livelli Essenziali di Assistenza rinnovati nel 2017 potete avviare l’iter diagnostico delle allergie con una prescrizione del medico di medicina generale, senza dover rivolgervi subito a uno specialista a pagamento.

Fonti

http://www.phadia.com/en/products/allergy-testing-products/immunocap-allergen-information/food-of-plant-origin/seeds–nuts/pistachio/

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/j.1365-2222.1995.tb03050.x

https://search.proquest.com/openview/fa0731ff4a754a845925d213f7bf79e2/1?pq-origsite=gscholar&cbl=28636

https://www.studiomedicobordignon.it/index.php?option=com_content&view=article&id=318:frutti-a-guscio-pistacchio-allergia-al-pistacchio&catid=123:eziologia&Itemid=55

Disclaimer

43 Condivisioni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi